Logo

“DOSEI JIDAI” - L'età della convivenza di Kazuo Kamimura (J-POP Manga)

letà della convivenza

Di fronte ad un tomo così voluminoso pensavo che avrei impiegato molto più tempo a concluderne la lettura, ma il desiderio di conoscere gli sviluppi della storia, il fluire armonioso e poetico delle tavole e dialoghi brevi (per quanto intensi) mi hanno tenuta incollata al volume fino alla fine di questa prima parte.

La storia è ambientata nei primi anni Settanta, periodo in cui è stato realizzato ad opera di Kazuo Kamimura, artista di indubbio talento, purtroppo precocemente scomparso a soli 45 anni. Jiro e Kyoko, rispettivamente di 23 e 21 anni, hanno deciso di amarsi senza obbedire alla convenzione del matrimonio e decidendo, “semplicemente”, di convivere e cercare insieme la via da percorrere per raggiungere la felicità. Come più volte rammentato durante il racconto, “L'amore è sempre pieno di errori. Se c'è bellezza nell'amore, lo si deve agli errori commessi da un uomo e una donna. Se l'amore finisce sempre tra le lacrime, è perché fin dall'inizio ne è stato la dimora. Il tempo in cui si ama: l'età della convivenza”. 

Nella convivenza i due protagonisti scopriranno di non conoscere veramente né se stessi né l'altro, vivendo nell'incertezza economica ed emotiva, raccontata sia dal punto di vista maschile che da quello femminile, che conduce alle contraddizioni tipiche dell'età e dell'amore che cerca concretezza, impegno e passione. Si susseguono momenti di felicità con note malinconiche ad istanti di follia che culminano nell'erotismo, passaggi rapidi e quasi irrazionali, fotografie di un amore di quarant'anni fa in cui ciascuno di noi può rivedersi e mettersi in discussione.

 

“DOSEI JIDAI” - L'età della convivenza 

di Kazuo Kamimura, J-POP Manga, b/n, drama di tre volumi, sovracopertina, Euro 18,00

 

banner2 sturiellet

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.